RUNCZECH PRESENTS NEW CONCEPT OF MARATHON : BATTLE OF THE TEAMS (ITA & ENG LANGUAGE )

 



ITALIAN VERSION:

A Praga con RunCzech nasce “Battle of the Teams”, una nuova veste ad uno sport antico

La maratona pensata come sport di squadra, la sfida il 30 maggio con 4 Team di 8 grandi atleti

PRAGA - Battle of the Teams del prossimo 30 maggio è la nuova sfida di RunCzech, gli organizzatori della leggendaria Volkswagen Prague Marathon e di altri eventi di corsa Gold Label World Athletics in tutta la Repubblica Ceca e in Europa.

L'anno scorso, il team di RunCzech è stato in grado di riunire 35 dei corridori più celebrati al mondo, per correre in tempi davvero straordinari. Con Praga 21.1 - Ready for the Restart avevamo assistito ad un record mondiale di mezza maratona. Infatti Peres Jepchirchir stabilì il record mondiale nella gara femminile, correndo la mezza maratona nell'incredibile tempo di 1:05:34.

Mentre il mondo ha sofferto per la pandemia, RunCzech ha cercato in tutti i modi di mantenere viva e impegnata la comunità della corsa, stimolandola attraverso l’organizzazione di corse virtuali o di gare in presenza in luoghi non convenzionali dove i protocolli di sicurezza potevano essere mantenuti, come aeroporti e birrerie, per citarne solo due. Ma il meglio deve ancora venire e il nuovo evento Battle of the Teams promette di essere ancora più coinvolgente grazie alla sua complessità e spettacolarità.

ELITE RUNNER – Battle of the Teams è un evento riservato ai soli atleti invitati nelle squadre e a circa un’ottantina dei migliori atleti della Repubblica Ceca poiché la competizione sarà valida per il Campionato Nazionale di Maratona. Il tutto si svolgerà nel cuore di Praga, dal Ponte Carlo, su un circuito di 3km da ripetere più volte fino a completare la distanza di maratona.

Per Battle of the Teams vi saranno quattro squadre, ciascuna composta da otto maratoneti, scelti tra i migliori al mondo, un totale di 32 grandi atleti. Ogni team sarà composto da quattro uomini e quattro donne, due di questi correranno come fossero ‘in panchina’ e la loro prestazione sarà valida se andranno a sostituire qualcuno dei 6 titolari che non riusciranno a completare la gara.

Le squadre saranno composte da corridori provenienti da Africa, Europa e altre nazione e per valorizzare gli atleti locali, un corridore per ogni squadra sarà della Repubblica ceca.

I maratoneti saranno arruolati all’interno di una squadra in base ai loro record personali ottenuti negli ultimi 48 mesi, in modo da bilanciare le performance in tutti i team ed assistere ad una battaglia ad armi pari e ogni Team sarà supportato da un diverso partner aziendale e correrà con una combinazione di colori così da essere ben distinguibile da parte dei tanti tifosi.

La classifica finale vedrà la squadra che avrà accumulato più punti e i corridori riceveranno punti in base al sistema di punteggio World Athletics, importante sottolineare che ogni corridore siglerà il proprio record personale nella competizione, riceverà il 10% di punti bonus andando così a migliorare notevolmente la classifica del proprio Team. Per i partecipanti sono previsti premi in denaro, all’interno della squadra i premi saranno divisi equamente tra i membri del team, mente ancora i singoli vincitori guadagneranno premi in denaro separati, coerenti con le maratone del passato.

Ogni Team avrà un capitano che sarà un membro effettivo della squadra ma che non correrà, saranno personaggi dello sport in Repubblica Ceca (tennis, hockey, calcio) e avranno il compito di promuovere e ispirare le loro squadre.

LA FORMULA - La cosa più eccitante di questa innovativa competizione è che la Battle of the Teams non finisce con l’arrivo del primo corridore, ma solo quando anche l'ultimo taglierà il traguardo, ogni compagno di squadra guadagna punti in base alle proprie prestazioni. In questo modo i fan rimarranno con il fiato sospeso fino alla fine, gli spettatori televisivi saranno incollati ai loro schermi e anche i primi classificati aspetteranno i loro compagni di squadra sul traguardo.

VIRTUAL MARATHON - RunCzech ha pensato però anche a tutti coloro che desiderano correre una maratona, per questo vi sarà la Volkswagen Prague Virtual Marathon nel periodo dal 3 maggio al 31 maggio. Importante sapere che il 10% di ogni quota di iscrizione ricevuta per la Volkswagen Prague Virtual Marathon sarà donato a uno dei quattro enti di beneficenza che ogni squadra sceglierà di sostenere.  I nomi dei partner per ogni squadra hanno accettato di contribuire con un importo corrispondente, raddoppiando così quanto raccolto dalle registrazioni della Volkswagen Prague Virtual Marathon.

Secondo il Direttore di gara e Presidente RunCzech, nonché presidente anche di Napoli Running Asd, Carlo Capalbo: "Quando il mondo ha chiuso a causa del Covid-19, la gente era disperata, voleva continuare a vedere grandi competizioni e a squadre, questo evento è stato progettato per soddisfare questo desiderio. Questa nuova svolta rende lo sport molto più interessante per le persone che non sono appassionate di questo sport e per gli stessi corridori."

Negli ultimi 26 anni, la missione principale di Carlo Capalbo è stata quella di promuovere la salute e il fitness sia in Repubblica Ceca che in tutto il mondo. Battle of The Teams rappresenta un'opportunità in più per rendere la corsa parte integrante dello stile di vita.



WATCH PROMOTIONAL VIDEO/ GUARDA VIDEO PROMOZIONALE:


OFFICIAL SITE OF EVENT

ENGLISH VERSION:


Battle of the Teams is the brainchild of RunCzech, organizers of the fabled Volkswagen Prague Marathon and other Gold Label running events around the Czech Republic and Europe.

While the world suffered through the pandemic, the team at RunCzech focused on finding ways of keeping the running community energized and engaged. They’ve hosted virtual runs and they’ve staged races in unconventional locations where safety protocols could be maintained, such as airports and breweries, to name just two. But maybe their biggest breakthrough was the Battle of the Teams concept, because it makes the marathon an even more strategic, complex and engaging spectacle.

The idea is to assemble four teams, each made up of eight marathoners chosen from among the best in the world; four men and four women, with each team supported by a different corporate partner. Runners would be assembled and “drafted” into teams based on their personal bests over the past 48 months, so that their collective abilities would be evenly—almost perfectly—matched.

What is most exciting about this is that the Battle of the Teams race isn’t over when the first runner crosses the finish line. It’s only over when the last runner crosses the finish line. The model is similar to Formula 1 Racing where every teammate earns points based on his or her performance. Crucially, this keeps fans on the edge of their seats until the very end, it keeps TV viewers glued to their screens, and it means that early finishers will be standing by cheering their teammates on.

The first event will take place May 30, 2021. And it will be staged in Prague, with runners lining up at one of the city’s most cherished landmarks, The Charles Bridge.

According to race director, Carlo Capalbo, “When the world shut down because of Covid-19, people were desperate, in wanting to continue to see great team competition.” (Mr. Capalbo acknowledges that not being able to watch football may have inspired him in some way.) “This event was designed to satisfy that hunger,” he adds. “But this new twist also makes the sport vastly more interesting for people with a casual interest in the marathon, and for runners themselves.”

For the past 26 years, Carlo’s main mission has been to promote health and fitness both in the Czech Republic and all over the world. He sees this as one more opportunity to make running an integral part of the Czech lifestyle.

He is quick to add that none of this would be possible without the enthusiastic support of National and local government officials. “We recognize how important it is to stay active while staying safe,” says Councilor Vit Šimral. “And we’re delighted to have a role in encouraging men, women, children, young and old to get out, to get fit and to be safely social.


  • Teams consist of 8 members—four women and four men.
  • Two of the runners will run as backups in the event that one of the starting six fails to complete the race.
  • Teams will be made up of runners from Africa, Europe and elsewhere. One runner on each team will be from the Czech Republic.
  • Runners will be awarded points based on the World Athletics scoring system.
  • Any runner who runs a personal best in the competition will be awarded 10% bonus points.
  • Runners will be grouped in a way that makes the teams most competitive, based on each runner’s personal best over the previous 48 months.
  • A title partner will support each team. And each team will run under one color scheme.
  • Each runner is awarded points according to the time he or she finishes with. Six runners will have their points added together, and the team with the highest total wins.
  • Prize money for the team event will be divided equally among team members.
  • Individual winners will earn separate cash prizes consistent with marathons in the past.
  • Team captains (non-running team members) will be chosen from among Czech Republic sports figures (tennis, hockey, football) to promote and inspire their teams.
  • “Draft Day” will be broadcast on television in a ceremony similar to UEFA Champions’ League Draft. Team captains will represent their teams.
  • This is not a large-scale, mass-participation event. Only the teams will participate. No other runners apart from approximately eighty of the best Czechs in what is also their National Marathon Championships.
  • For other runners who are craving a marathon, RunCzech is hosting the Volkswagen Prague Virtual Marathon during the period from May 3 to May 31.
  • 10% of every registration fee received for the Volkswagen Prague Virtual Marathon will be donated to one of four charities. One charity per team.
  • Each team will choose the charity that it wishes to support.
  • Name partners for each team have agreed to contribute a matching amount, doubling what is raised from Volkswagen Prague Virtual Marathon registrations.


Commenti