lunedì 30 dicembre 2013

#BOCLASSIC #SILVESTERLAUF #BOZEN STARTLISTS and PREVIEW



OFFICIAL SITE WITH EVERY INFORMATIONS!!  (english version )

Poker di campioni mondiali per la BOclassic
39esima edizione della corsa internazionale di San Silvestro di Bolzano =con un parterre di altissimo livello / Record di partecipanti per la =corsa popolare ed il trofeo giovanile / Rai Sport 1 trasmette le gare in =diretta / Streaming su Internet

Quattro campioni del mondo, una vice-campionessa mondiale, due vincitori =di medaglie olimpiche e tre atleti che a Bolzano hanno già vinto. La =39esima edizione della corsa internazionale di San Silvestro del =capoluogo altoatesino offre soprattutto una parata di stelle africane =dell'atletica leggera. In piazza Walther è praticamente tutto pronto =per il grande spettacolo di domani. Imane Merga, Edwin Soi, Gladys =Cherono e Maryam Jamal non lasceranno nulla d'intentato, per =aggiudicarsi questa prestigiosa gara. La gara élite delle donne (5 =km) e quella degli uomini sono in programma a partire dalle 15. Al via =ci saranno anche sette altoatesini, mai così numerosi negli ultimi =ventun'anni.

Il comitato organizzatore ha presentato il campo dei partenti nel bel =mezzo del cantiere già aperto in piazza Walther. Gli organizzatori =hanno infatti 48 ore per montare e smontare “il più grande salotto =dell'Alto Adige”. Domani ci saranno 15 mila spettatori ad incitare le =stelle del podismo mondiale, garantendo alla manifestazione una cornice =impareggiabile.
Il campione del mondo etiope di cross Imane Merga ed il bronzo olimpico =Edwin Soi hanno vinto la Boclassic sei volte (quattro volte Soi, due =volte Merga). L'etiope è anche campione uscente. Entrambi puntano =alla vittoria, ma la concorrenza sarà agguerritissima. “Sarebbe =bellissimo, pareggiare il conto con Lebid, che ha vinto cinque volte =– scherza Soi – ma questa volta sarà durissima”. Quest'anno =è stato l'unico in grado di battere il campione olimpico Mo Farah, ma =solo all'inizio della stagione. Wilson Kiprop vorrebbe almeno =trasformare il duello in una sfida a tre. Il campione mondiale della =mezza maratona e campione africano dei 10 mila metri è in grandissima =forma. Pericoloso potrebbe essere anche Jairus Birech: il keniano è =uno dei migliori siepisti del mondo e quest'anno è stato secondo al =Letzigrund Meeting di Zurigo. Il più singolare campione del mondo al =via è Petro Mamu. L'eritreo è oro iridato di corsa in montagna e a =Bolzano vestirà i panni dell'outsider.

In campo femminile i favori del pronostico sono per Gladys Cherono. La =30enne keniana è vice-campionessa mondiale dei 10 mila metri. Ancora =più ricco è il palmares di Maryam Jamal. La nativa etiope, che =corre per il Bahrain, è stata due volte campionessa mondiale dei =1.500 metri e l'anno scorso è stata terza alle Olimpiadi. Le loro =avversarie più pericolose sono le due etiopi Afera Godfay e Worknesh =Degefa: l'anno scorso furono seconda e terza e si sono imposte ieri alla =Corrida de Houilles di Parigi. L'ungherese Aniko Kalowics, vincitrice =nel 2006, non dovrebbe avere grosse chance contro lo strapotere =africano, anche a causa della sua pausa per la maternità.

La più illustre altoatesina al via sarà ancora una volta Silvia =Weissteiner. Il terzo posto del 2006 e del 2011 quest'anno è pura =utopia. La vipitenese sarà infatti al rientro dopo un infortunio =muscolare. Per la 34enne si tratta della 13esima partecipazione. Così =numerosi – sette – gli altoatesini non erano mai stati da ben 21 =anni. Quinta agli Europei Juniores, per Anna Stefani sarà il debutto, =così come per la sarentinese Kathrin Hanspeter e il bolzanino =Gianmarco Bazzoni. Al via ci saranno anche Markus Ploner, Peter Lanziner =e Gerd Frick. 

La BOclassic è più di una corsa di élite. Complessivamente =saranno più di 900 i podisti che saranno al via. Per la decima =edizione della corsa popolare BOclassic  Ladurner si sono finora =iscritti 650 amatori, alla 31esima Coppa giovanile Raiffeisen saranno al =via in oltre 200, in 15 gareggeranno anche con la handbike. Gli speaker =saranno Elmar Pichler Rolle, Giovanni Spagnolli, Luis Walcher e Josef =Platter. Rai Sport 1 trasmetterà le gare élite in diretta a =partire dalle 14.45. Ma la corsa sarà visibile anche su internet: con =il commento in tedesco su =20www.raibz.rai.it, con il commento in italiano su =20www.raisport.rai.it.

Per la giornata di oggi è previsto tempo soleggiato, asciutto e senza =vento. La temperatura del pomeriggio dovrebbe essere attorno ai 3 gradi.

Tutte le informazioni sulla Boclassic sono online al sito ==20www.boclassic.it.

Il programma
31 dicembre
ore 11 colazione bavarese in piazza Walther
ore 13 corsa popolare BOclassic Ladurner
ore 13.50 Coppa giovanile Raiffeisen
ore 14.30 BOclassic Handbike
ore 15 BOclassic Elite donne
ore 15.30 BOclassic Elite uomini

OFFICIAL MEDIAGUIDE:






MEN:





WOMEN: